Febbraio
LunMarMerGioVenSabDom
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 1 2 3 4 5

La Storia

Libro cento anniAl Congresso dell’associazione Medici Italiani di Siena del 1891 viene ufficialmente costituita la società Italiana di Laringologia Otologia e Rinologia (S.I.L.O.R.): è un momento significativo di aggregazione delle forze specialistiche afferenti rispettivamente l’Otologia, la Rinologia, la Laringologia. La nascita della S.I.L.O.R. è la conseguenza di alcune esigenze: ottenere il riconoscimento ufficiale dell’esercizio professionale, promuovere un’attività scientifica e culturale, qualificare la specialità italiana in ambito europeo. La prima riunione ha luogo a Roma nell’ottobre 1892 ed è qui che, dal 24 al 28 ottobre, si tiene il 1° congresso sotto la presidenza di Vittorio Grazzi. Il percorso successivo della Società può essere suddiviso in quattro tappe: – dal 1892 al 1913. E’ il tempo dell’affermazione e del consolidamento della unitarietà specialistica della patologia dell’orecchio, naso e gola. L’insegnamento si diffonde nelle varie sedi universitarie, la pratica in quelle ospedaliere. Nei 16 congressi che si tengono in questo arco di tempo si mettono a fuoco i temi dell’attualità e si realizza un’opera di promozione di ricerca, studio (anche attraverso la creazione di borse di studio) e divulgazione del sapere tra gli specialisti. – dal 1920 al 1938. Il 17° Congresso, il primo dopo il grande conflitto mondiale del 1914-18, si tiene a Trieste. Si intensificano i rapporti tra la Società Italiana e le consorelle straniere; in particolare va ricordato il Congresso congiunto con la Società Latina del 1913 tenuto in Sicilia e il Congresso congiunto italo-austro-ungherese del 1934 a Budapest. La Società apre la collaborazione alle discipline cosiddette “affini” ; il rapporto con la Foniatria risale ai primi anni trenta. – dal 1946 al 1975. Il 35° Congresso ha luogo a Venezia nel settembre 1946, dopo otto anni di interruzione dell’attività scientifico-congressuale. Nel 1947 nasce il Gruppo Otologi Ospedalieri Italiani (G.O.O.I.) che diventerà nel 1962 Associazione Otologica Ospedaliera Italiana (A.O.O.I.). Nel 1961 la S.I.L.O.R. diventa Società Italiana di Laringologia, Otologia, Rinologia e Patologia Cervico-facciale. Nel 1971 ha inizio la vita del Sindacato Unitario Otorinolaringoiatri Italiani (S.U.O.I.): esso instaura rapporti di collaborazione con l’Unione Europea Medici Specialisti (U.E.M.S.) che tutela a livello europeo gli interessi delle varie branche specialistiche. – dal 1975 ad oggi. La Società aderisce, nel 1977, alla Federazione Internazionale delle Società Otorinolaringoiatriche (I.F.O.S.) e, nel 1985, alla Federazione delle Società Europee di Otorinolaringoiatria (E.U.F.O.S.), in questo ultimo periodo avvengono modificazioni sostanziali dell’assetto societario, sotto lo stimolo degli avvenimenti che incalzano. Nel 1976 nasce l’Associazione degli Otorinolaringoiatri Universitari (A.U.O.R.L.) . Al congresso di Bologna del 1976, con atto notarile, viene costituita la Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-facciale (S.I.O. e Ch C.F.) secondo il dettato dello statuto votato nel precedente congresso di Capri (1975). L’A.O.O.I. e l’A.U.O.R.L. costituiscono le colonne portanti della nuova società. La rifondazione è il frutto di una articolata opera di persuasione e di meditazione condotta da un gruppo di uomini di buona volontà, i cui frutti positivi sono andati manifestandosi gradualmente negli anni successivi. Essa ha rappresentato il momento della pacificazione delle due componenti universitaria e ospedaliera ed ha costituito l’inizio di un periodo di attiva collaborazione tra esse. Nel 1981 viene fondata la nuova rivista “Acta Otorhinolaryngologica Italica” organo ufficiale di stampa della Società. Nel 1992 in coincidenza col centenario di fondazione della Società, la S.I.O. e Ch C.F. ottiene di poter celebrare a Sorrento il 2° Congresso E.U.F.O.S. nel quale converge anche il Congresso Nazionale. In questa occasione viene presentato e distribuito il volume “I cento anni dell’Otorinolaringoiatria Italiana”, edito da D.Felisati alla cui stesura hanno collaborato molti Direttori di Clinica e Primari Ospedalieri. Il libro è disponibile presso la biblioteca della sede SIO per la consultazione. Nel marzo del 1997 è stato attivato il Sito Internet della SIO su iniziativa del Prof. Giovanni Ralli